Sostegno agli ospedali di Valcomonica e Bergamo
Emergenza Covid-19

Nel pieno dell'emergenza nazionale, quando gli ospedali erano al collasso e i contagi continuavano a salire, come associazione ci siamo sentiti di non poter restare in disparte.

Certo il nostro obbiettivo è l'aiuto ai ragazzi che vivono situazioni di disagio, ma la nostra principale risorsa sono i volontari e i sostenitori italiani che stavano vivendo un momento di terribile difficoltà.

Fare volontariato vuol dire essere attenti alle esigenze di chi ha bisogno e in questa situazione un offerta a chi si sta adoperando per il bene di tutti non è stato altro che un progetto speciale per la nostra Associazione.

Ecco il comunicato ufficiale:

20/03/2020

Nell'incertezza che ci accompagna in questi giorni l'associazione Domani Zavtra ha pensato di attivarsi in aiuto economico di due strutture ospedaliere che sono al collasso, 1000euro all'ASST di Valcamonica (Esine) perché del nostro territorio e 1000euro a ASSt Papa Giovanni XXII diBergamo per la situazione altrettanto drammatica che sta vivendo.
In questi giorni così difficili il nostro pensiero è rivolto a tutti coloro che stanno lottando quotidianamente con questa emergenza, credo che il sentirsi volontario passi attraverso anche questi gesti concreti: oggi siamo chiamati ad un aiuto sul nostro territorio così domani potremo tornare ad aiutare con maggiore slancio in Ucraina.
Nella speranza di aver fatto bene e nella convinzione che domani sarà meglio.